Tennis

Novak Djokovic, la vittoria a Wimbledon lo riporta nell’Olimpo del tennis ?

0

Un infortunio riportato proprio qui a Wimbledon nello scorso anno. La difficoltà nel ritornare quello di un tempo. L’ultimo torneo vinto era ad Eastbourne, più di 365 giorni fa. Con tutto il rispetto per l’Aegon International, ma non è questo il tipo di torneo da vincere al quale un certo Novak Djokovic ci ha abituato. La sconfitta con Marco Cecchinato al Roland Garros ha fatto male, ha lacerato il serbo, tanto che in conferenza stampa disse di non voler prendere parte alla stagione su erba, salvo poi smentirsi qualche giorno dopo. Arrivato nella capitale inglese tra i dubbi, l’ex N.1 al mondo ha raggiunto la finale al Queen’s, ma, soprattutto, ha potuto alzare al cielo il suo quarto Wimbledon e tredicesimo titolo slam.

UNA STAGIONE AL MOMENTO DELUDENTE

Non il tipo di anno, fino a questo momento, al quale Nole ci aveva abituato. Eliminazione agli ottavi di finale in Australia per mano di Hyeon Chung, per non parlare della doppietta Taro Daniel-Benoit Paire. Va bene, il francese può ancora essere accettabile, considerando che ha rischiato di eliminare anche Federer sull’erba di Halle, ma il serbo non può permettersi di perdere dal tennista nipponico. Nei tre slam sul rosso raccoglie risultati mediocri, ottavi a Madrid e Monte Carlo, eliminato rispettivamente da Edmund e Thiem, e poi la bella semifinale a Roma contro Rafael Nadal. A Parigi viene eliminato da uno straordinario Cecchinatto, ma questa sconfitta ha segnato Djokovic e ha risvegliato in lui la tigre.

DJOKOVIC È DAVVERO RITORNATO ?

Questa è la domanda da 1 milione di dollari. Novak Djokovic è davvero ritornato, può entrare di nuovo nell’Olimpo del Tennis e sarà lui l’anti Federer o l’anti Nadal? Con le due settimane passate la risposta è sì, ma riuscirà il serbo a mantenere questo stato di forma ora che arriverà la parte di stagione sul cemento nordamericano che troverà il suo apice con l’US Open ? Tra poco più di un mese avremo la risposta alla nostra domanda.

Account redazionale

Twitter: @vitasportivait

Instagram: @vita.sportiva

La Redazione
Account redazionale Twitter: @vitasportivait Instagram: @vita.sportiva

Comments

La tua opinione è preziosa