AtleticaCiclismoGolfNuoto

European Championships 2018, una realtà tutta nuova

0

Ci siamo. The moment is coming. Tra meno di due settimane comincia l’evento sportivo estivo dell’anno: gli European Championships 2018. 7 sport, 4500 atleti, 2 città, più di 40 tv che trasmetteranno l’evento, 10 giorni di competizione e 564 medaglie da consegnare. Andiamo a scoprire insieme cosa ci aspetta dal 2 al 12 Agosto, giorni in cui noi appassionati di sport non ci saremo per nessuno.

Possiamo considerare gli European Championships una mini Olimpiade tutta europea, dopo che gli organizzatori hanno sfruttato la concomitanza degli Europei di più discipline, dando vita così a questa grande competizione. Il tutto si svolgerà a Berlino, Germania, e Glasgow, Scozia.

La capitale tedesca ospiterà solamente le gare di atletica leggera, dal 7 al 12 Agosto, nell’Olympiastadion. Stadio caro all’atletica mondiale e anche a noi italiani. Sempre nell’atletica, ospitò i Mondiali nel 2009, diventati storici grazie alla Leggenda Usain Bolt, che su quella pista blu fece segnare il miglior tempo di sempre nei 100m e 200m piani. Scavando ancora più indietro nel tempo, alle Olimpiadi del 1936, a Berlino, ritroviamo un Jesse Owens che sotto gli occhi attoniti degli ufficiali nazisti, conquistò ben 4 medaglie olimpiche. E come dimenticare quel 9 Luglio 2006, quando l’Olympiastadion fu destinato a rimanere nella mente e nel cuore di tutti noi italiani. Speriamo vivamente che questo stadio ci porti fortuna anche questa volta, dato che nell’atletica azzurra qualche speranza di medaglia c’è eccome.

Glasgow, invece, sarà il vero e proprio fulcro degli European Championships 2018. La più grande città scozzese darà luogo alle gare acquatiche, tra cui nuoto, tuffi, nuoto sincronizzato e nuoto di fondo. Ci sarà anche il ciclismo, su strada e su pista, con le due spettacolari specialità: Mountain Bike e BMX. Protagonista sarà anche il golf, dove vedremo i grandi colpi dei migliori campioni europei. Glasgow ammirerà anche l’armonia e la precisione della ginnastica artistica, la velocità e l’adrenalina del canottaggio e la grande tenacia degli atleti del triathlon.

Inutile ora andare a percorrere uno per uno gli impianti e tutte le località di Glasgow dove si svolgeranno le gare. Basta dire che sono strutture già conosciute e assolutamente qualificate, come ad esempio il “The Tollcross International Swimming Centre” usata per i Giochi del Commonwealth nel 2014 e lo storico campo PGA del Gleneagles, sede ospitante della Ryder Cup 2014.

Insomma, ci divertiremo di sicuro e sarà anche l’ennesima occasione per confermare che gli “sport minori” sono i maggiori. Gli ingredienti giusti ci sono, sul piatto è presente un mix formidabile di grandi sport, ora tocca agli atleti farci vivere grandi emozioni. Emozioni che si spera possano essere, il più possibile, tinte di verde, bianco e rosso.

Ora, qui di seguito, vi lasciamo il calendario degli European Championship 2018, ricordandovi che per le gare di atletica, a Berlino, l’orario è uguale a quello italiano, mentre Glasgow è un’ora indietro a noi.

Il tutto sarà in esclusiva RAI, su Rai 2 e Rai Sport in tv, e visibile in live streaming, sul web, tramite la piattaforma Rai Play.

 

A cura di Marco D’Onorio (Twitter@Laemmedimarco)

 

 

 

Ciociaro, classe 2001, fondatore di Vita Sportiva. Realtà nata a Maggio 2018 con l’intento di divertirsi con la passione per lo sport e per la scrittura e portare un’informazione di qualità. Sostenitore della pari attenzione nei confronti di ogni disciplina. Seguo tanti, troppi sport con sempre un occhio di riguardo agli atleti azzurri. Accanito lettore di ogni genere e ascoltatore di radio, musica e podcast. Studente a tempo perso.

Marco D'Onorio
Ciociaro, classe 2001, fondatore di Vita Sportiva. Realtà nata a Maggio 2018 con l'intento di divertirsi con la passione per lo sport e per la scrittura e portare un'informazione di qualità. Sostenitore della pari attenzione nei confronti di ogni disciplina. Seguo tanti, troppi sport con sempre un occhio di riguardo agli atleti azzurri. Accanito lettore di ogni genere e ascoltatore di radio, musica e podcast. Studente a tempo perso.

Comments

La tua opinione è preziosa