#AroundEurope 008: I migliori match del weekend (6-7 ottobre 2018)

Dopo un altro entusiasmante turno europeo (parliamo dell’ottima prestazione delle nostre italiane in Champions QUI e del risultato buono solo a metà in Europa League QUI), siamo pronti a riabbracciare i campionati nazionali. Sarà l’ultimo turno prima della sosta. Da lunedì si tornerà a parlare di nazionali con il ritorno della UEFA Nations League (Se c’è ancora qualcuno che non sa cos’è e come funziona può leggere la nostra guida QUI). Ma vediamo cosa ci regaleranno i campionati internazionali in questo weekend. Ecco i match più importanti del continente europeo di questa settimana:

Lille – St. Etienne (Sabato ore 17 DAZN)

Source: @ASSEofficiel on Twitter

C’è aria di big Match in Francia dove si affrontano le due sorprese di questa stagione per dei punti che valgono il secondo posto dietro al PSG. Entrambe le formazioni provengono da una vittoria casalinga con il Monaco e il Marsiglia. A Lilla, la squadra di Galtier accoglie il St. Etienne per provare a consolidarsi nella zona alta della classifica e inseguire i campioni di Francia. Sarà una sfida spettacolare che non ci deluderà. Le duel du Samedi!

Bayern Monaco – Borussia M’Gladbach (Sabato ore 18.30 Sky Sport Uno)

Source: @borussia_en on Twitter

A Monaco l’aria è tutt’altro che tranquilla. La sconfitta con l‘Hertha Berlino e il pareggio in Champions con l’Ajax hanno turbato gli animi bavaresi. Il Bayern è scivolato in terza posizione nella classifica della Bundesliga ed è attaccato dalla squadra  di Mönchengladbach. I ragazzi di Hecking hanno la possibilità di superare i campioni di Germania e portarsi al terzo posto in classifica. Se il Borussia vuole l’impresa, il Bayern non può farsi sorprendere come a Berlino. Riusciranno a ritrovare la vittoria? O sarà crisi vera? Aufmerksamkeit!

Manchester United – Newcastle (Sabato ore 18.30 Sky Sport Football)

In casa United la crisi è atomica. Mourinho ha convocato una brevissima conferenza stampa (di soli tre minuti!!) alle 8 del mattino. Il nervosismo è ai massimi storici. L’ultima vittoria è stata con lo Young Boys nella prima giornata di Champions League. L’ultima in Premier risale addirittura al 2 settembre. In caso di sconfitta con il Newcastle sarà la quinta partita di fila senza vittoria. L’ultima striscia negativa così lunga dei Red Devils risale al 1998. Il “Mirror” stamattina ha dato il tecnico portoghese al capolinea indipendentemente dal risultato. La società ha smentito. Tuttavia la sosta potrebbe essere un occasione favorevole per dare tempo al nuovo allenatore di ambientarsi più facilmente. Nel frattempo c’è da vedere se la prestazione con il Newcastle sarà soddisfacente. The End?

Liverpool – Manchester City (Domenica ore 17.30 Sky Sport Uno e Sky Sport Football)

Source: Getty Images/Ringer illustration

I Reds hanno vissuto due settimane da montagne russe. Dopo l’esaltazione con il Tottenham e il PSG hanno subito il Chelsea di Sarri per ben due volte (sconfitta in coppa e pareggio in Premier) e il Napoli di Ancelotti al San Paolo. La squadra di Klopp è pronta ad un nuovo grande scontro in campionato. Ad Anfield arrivano i campioni d’Inghilterra guidati da Pep Guardiola e ci si gioca il primo posto in classifica. I Citizens vengono da una vittoria in rimonta con l’Hoffenheim. Riuscirà il Manchester a difendere il titolo conquistato l’anno scorso o capitolerà sotto i colpi di Salah e compagni? Lo show è assicurato. I gol anche. C’è altro da aggiungere? Spectacular Sunday! 

P.S E se l’Europa non ti basta non perdere i migliori match del continente più caliente del mondo con la nuova rubrica #AroundSouthAmerica. Clicca QUI per leggere l’articolo di questa settimana.

 


 

Ho 18 anni e sono uno studente con il sogno di diventare giornalista. Seguo il calcio, la Formula 1, la MotoGp, il tennis e il ciclismo. Ho l’obiettivo di raccontare lo sport per come è: sudore, fatica, competizione e epica. Con un occhio anche a chi organizza lo sport e lo finanzia per farlo crescere.


La tua opinione è preziosa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: