#AroundSouthAmericaCalcio

#AroundSouthAmerica: i migliori match del weekend (20-21 ottobre 2018)

0

Nacional – Peñarol (sabato 20:00)

In Uruguay è LA partita, quella che decide un intero campionato, quella contro i rivali di sempre, che si può solo vincere. Tutto questo è Nacional-Peñarol. La sfida più importante di Uruguay è un importante crocevia per indirizzare il cammino delle due squadre. I Carboneros, che possono contare sul miglior attacco e sulla migliore difesa dell’intera competizione, arrivano a questo scontro decisi ad allungare sui rivali storici e a confermare il dominio mostrato sin qui in campionato (solo una sconfitta in questa Clausura). I Bolsos che devono recuperare quattro punti per arrivare in vetta, puntano tutto sulla coppia offensiva Bergessio-Webó per mettere in difficoltà la retroguardia giallo-nera e sull’atmosfera infernale che si respirerà al Gran Parque Central. Sarà ancora una volta Tricolores contro Mirasoles, l’Uruguay trattiene il fiato per la più bella partita dell’anno.

 

Boca Juniors – Rosario Central (sabato 22:45)

Dopo un’ottima partita contro il Racing il Boca torna alla Bombonera per ospitare il Rosario Central. Gli Xeneizes vogliono risalire posizioni in classifica per avvicinarsi al primo posto e questi tre punti contro una diretta rivale potrebbero aiutare nell’obbiettivo ultimo di Schelotto e i suoi. Le Canallas, relegate al sedicesimo posto in classifica, devono rialzarsi dopo il pesante k.o. subito per merito dell’Union de Santa Fe, cercando di risalire dalla spirale che potrebbe condurli nei bassi fondi della classifica. Riuscirà il Pipa Benedetto a tornare al gol dopo circa un anno di digiuno? La Doce è pronta ad esultare.

Nebo se otvorilo

Niccolò Frangipani

Comments

La tua opinione è preziosa