#AroundSouthAmericaCalcio

#AroundSouthAmerica: i migliori match del weekend (27-28 ottobre 2018)

0

Universidad de Chile – Universidad Catolica (sabato 17:00)

Il derby universitario di Santiago è un importante match point per i Cruzados, che arrivano a questa sfida con cinque punti di vantaggio sulle inseguitrici e con la volontà di chiudere il campionato proprio contro i rivali. La U mette sul campo tutto ciò che ha per agguantare il secondo posto, forte di uno dei tridenti più giovani ma al contempo interessanti dell’intero campionato (Leiva-Soteldo-Arancibia) e di una guida come David Pizarro gli azzurri sono pronti a dar battaglia e a posticipare il trionfo dei concittadini. Fuenzalida o Beausejour, Pinilla o Sáez, Pizarro o Buonanotte? Chi passerà l’esame più importante della stagione?

Santos – Fluminense (sabato 21:00)

Imbattuto da cinque partite in campionato il Santos ospita a Vila Belmiro la Fluminense, in cerca di un’identità dopo i risultati altalenanti dell’ultimo mese. I Meninos da Vila cercano con questa partita l’accesso ai preliminari per la prossima Copa Libertadores: Gabriel, che sembra un lontano parente di quello visto all’Inter, non smette più di segnare e anche la difesa di Cuca sta trovando i giusti automatismi. L’incertezza più grande per gli ospiti riguarda il modulo da utilizzare, Marcelo Oliveira opterà ancora per la difesa a cinque o tornerà alla difesa a tre come fatto vedere a inizio campionato? E poi il bomber Luciano Neves riuscirà ad essere decisivo anche contro una difesa ben organizzata come quella bianconera?

Flamengo – Palmeiras (sabato 00:00)

Felipe Melo sembra non avere dubbi, questa è la partita che assegnerà il Brasileirão. Ancora una volta sarà Carioca contro Paulisti: questa volta in gioco non ci sono solo tre punti, c’è un’intera stagione, c’è, nel caso del Flamengo, un’egemonia da spezzare (infatti è dal 2012 che una squadra carioca non vince il titolo), per il Palmeiras invece c’è la possibilità di coronare un campionato pressoché perfetto e di continuare l’imbattibilità che si protrae ormai da quindici giornate. Lucas Paquetà vuole regalare ai tifosi il titolo prima di approdare al Milan, Felipe Melo è in cerca del suo secondo Brasileirão e, come già dichiarato, farà di tutto per portarselo a casa. Sarà una delle battaglie più epiche degli ultimi anni.

 

Nebo se otvorilo

Niccolò Frangipani

Comments

La tua opinione è preziosa