Calcio

BGW – Best Goal of Weekend (ep.6)

0

Sesto appuntamento con la gol collection di Vita Sportiva. La scorsa settimana è stata eletta come migliore realizzazione quella di Cristiano Ronaldo contro l’Empoli e i toscani oggi sono (ahiloro!) nuovamente spettatori di un’altra prodezza.

 

DRIES MERTENS (Napoli) vs Empoli – 02.11.2018

Dries Mertens ha trascinato il Napoli alla vittoria contro un buon Empoli e ha fatto impazzire il San Paolo con una prodezza delle sue. La rete del 3-1 infatti è una vera e propria perla. Tocco di Callejon e conclusione di prima intenzione con il destro a scavalcare Provedel. Gol capolavoro, tripletta e sorpasso a Careca nella classifica all-time dei marcatori del Napoli: una giornata niente male per il belga.

 

SERGIO CANALES (Real Betis) vs Celta Vigo – 04.11.2018

Il posticipo della domenica di Liga ha regalato emozioni a non finire. Un 3-3 scintillante tra Real Betis Celta Vigo, concluso dalla punizione terrificante di Sergio Canales, a segno per la seconda volta in stagione.

 

TEJI SAVANIER (Nimes) vs Dijon – 03.11.2018

Incredibile debacle interna per il Dijon, che non vince in casa da Agosto. Il Nimes ha dominato il match in lungo e in largo, segnando due reti per tempo. La punizione con cui Teji Savanier ha indirizzato il match alla mezz’ora di gioco è a dir poco perfetta.

 

REISS NELSON (Hoffenheim) vs Bayer Leverkusen – 03.11.2018

A proposito di debacle interne, il Bayer Leverkusen è stato schiacciato dal rullo compressore targato Hoffenheim. Il gol che ha aperto le danze è del giovane talento inglese, Reiss Nelson, classe 1999. Riceve un pallone corto dalla bandierina e scarica un destro a giro da posizione defilata, che termina all’incrocio dei pali opposto.

 

RICHARLISON (Everton) vs Brighton – 03.11.2018

In quanti hanno storto il naso quest’estate nel vedere la cifra sborsata dall’Everton per assicurarsi le prestazioni di Richarlison? Ebbene, il giovane brasiliano (classe 1997) sta facendo ricredere tutti a suon di gol e buone prestazioni, tanto da essersi ritagliato un posto anche in nazionale maggiore. Ha messo a segno una doppietta nell’ultimo turno contro il Brighton ed il primo gol non è semplice come lo ha fatto sembrare.

22 anni, appassionato da sempre del calcio in tutte le sue sfaccettature, soprattutto quelle nerazzurre. Seguo volentieri anche gli altri sport, Tennis e MotoGP su tutti. Scriverò di calcio e di mercato, italiano ed estero.

Biagio Vaira
22 anni, appassionato da sempre del calcio in tutte le sue sfaccettature, soprattutto quelle nerazzurre. Seguo volentieri anche gli altri sport, Tennis e MotoGP su tutti. Scriverò di calcio e di mercato, italiano ed estero.

Comments

La tua opinione è preziosa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: