Nfl 2018, week 14: profumo di post season

Dopo una settimana piena di risultati sorprendenti, la week 14 ci offre un menù ricchissimo con diverse partite che sono un antipasto gustoso di quello che ci aspetta tra un mese nella post season. Vediamo quindi i sei match da non perdere di questo weekend.

Indianapolis Colts (6-6) @ Houston Texans (9-3), domenica 9 dicembre ore 19:00

Con il successo dei Titans nel Thursday Night, serve una vittoria agli Houston Texans per assicurarsi matematicamente la division e di conseguenza l’accesso ai playoff. I Colts con la brutta sconfitta contro i Jaguars di domenica scorsa hanno interrotto la striscia positiva che li aveva riportati a sorpresa tra le pretendenti ad una wild card ed ora il cammino si fa decisamente più complicato.

Risultati immagini per texans colts

Andrew Luck e compagni dovranno fronteggiare la solida difesa di Houston che da ben 8 partite tiene i propri avversari al di sotto dei 25 punti, attualmente la striscia più lunga dell’intera NFL.


New England Patriots (9-3) @ Miami Dolphins (6-6), domenica 9 dicembre ore 19:00 (diretta Dazn)

Primo match point anche per i Patriots, che con una vittoria contro i più immediati inseguitori, staccherebbero il biglietto per i playoff conquistando matematicamente la AFC East (per la decima volta consecutiva) con tre settimane di anticipo. I Dolphins oltre ad avere l’obiettivo di tenere aperta la division, sono in piena corsa per la seconda wild card ma da qui al termine della stagione è vietato sbagliare.

Risultati immagini per patriots dolphins

Miami ha vinto 4 delle ultime 5 partite casalinghe contro New England e Brady ha subito il maggior numero di sconfitte in trasferta proprio con i Dolphins (7-9 il record).


Baltimore Ravens (7-5) @ Kansas City Chiefs (10-2), domenica 9 dicembre ore 19:00

Il caso Kareem Hunt sembra non aver distratto i Chiefs da quella che per il momento è una stagione da record. Il miglior attacco della NFL guidato da Patrick Mahomes si troverà di fronte la difesa dei Ravens, la migliore per punti concessi, in una sfida che potremmo rivedere anche più avanti nel corso dei playoff.

In casa Baltimore, Joe Flacco sembra aver recuperato dall’infortunio, ma la sensazione è che le tre vittorie consecutive arrivate con Lamar Jackson in campo non lascino molti dubbi al coaching staff su chi debba essere il titolare nelle prossime partite.

Risultati immagini per chiefs ravens

Sarà interessante osservare il primo confronto tra i due quarterback giovanissimi che con ogni probabilità saranno il futuro della lega.


Philadelphia Eagles (6-6) @ Dallas Cowboys (7-5), domenica 9 dicembre ore 22:25 (diretta Dazn)

Una delle rivalità più sentite degli Stati Uniti, tra le due formazioni rimaste in lotta per la conquista della NFC East visto il crollo dei Redskins (un nuovo in bocca al lupo ad Alex Smith viste le ultime notizie che fanno temere per la sua carriera e per la sua salute).

Il seed #4, ovvero la possibilità di giocare il wild card game in casa, sembrava un miraggio a inizio stagione e anche le statistiche parlano di un’impresa quasi impossibile: dal 2000 solo 7 delle 259 squadre che hanno iniziato con un record di 4-6 o peggiore hanno poi raggiunto la post season.

Immagine correlata

Equilibrio anche nei precedenti storici: nelle ultime 33 partite, 17 successi per gli Eagles e 16 per i Cowboys (ultima vittoria un mese fa al Lincoln Financial Field).


Los Angeles Rams (11-1) @ Chicago Bears (8-4), lunedì 10 dicembre ore 02:20 (diretta Dazn)

L’attacco dei Rams contro la difesa dei Bears. Si potrebbe sintetizzare così la sfida tra due delle migliori squadre della NFC per quanto mostrato fino qui in stagione. Se per i primi l’obiettivo in questo finale di regular season è conquistarsi la miglior posizione in griglia (con una vittoria domenica i Rams avranno sicuramente il bye al primo turno), per Chicago è fondamentale mantenersi a distanza di sicurezza dai Vikings prima dello scontro diretto dell’ultima settimana.

Ancora in dubbio Mitchell Trubisky che potrebbe saltare anche la sfida con Jared Goff, due QB giovani che in poco tempo hanno già dimostrato di poter guidare una pretendente al titolo.

Sfida a distanza tra i due difensori più forti (e pagati) della NFL: Aaron Donald e Khalil Mack, entrambi meriterebbero di entrare nella discussione per il premio di MVP della stagione. Il prime time della domenica sera è dedicato tutto a questa super sfida che promette spettacolo.


Minnesota Vikings (6-5-1) @ Seattle Seahawks (7-5), martedì 11 dicembre ore 02:15 (diretta Dazn)

La settimana si chiude con il Monday Night tra Minnesota e Seattle. Entrambe nel mucchio selvaggio insieme a Dallas, Philadelphia, Washington e Carolina che si contenderà gli ultimi posti ai playoff disponibili della NFC.

I Vikings vengono dalla netta sconfitta contro i Patriots mentre i Seahawks si sono sbarazzati agevolmente dei 49ers. Una prove del nove per tutte e due le formazioni, il cui esito della stagione 2018 passerà inevitabilmente dall’esito di questa partita.

Risultati immagini per seahawks vikings

Una curiosità interessante: dal 2012 ad oggi Russell Wilson ha la miglior percentuale di vittorie nelle partite disputate in prima serata (minimo 10) al contrario del suo avversario Kirk Cousins che invece si trova all’ultimo posto di questa speciale classifica.

Il mese di dicembre, da sempre il più caldo dell’anno per quanto riguarda il football, entra nel vivo e l’intensità delle partite aumenta. Preparatevi ad un weekend spettacolare!

21 anni, studente di ingegneria informatica e pallavolista fin dall’età di 7 anni. Appassionato di sport e della competizione ad alto livello. In particolare F1, MotoGp, ciclismo e da qualche anno anche NFL.


La tua opinione è preziosa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: