Nfl 2018, week 15: duello al vertice della AFC

Dopo le grandissime emozioni della scorsa settimana con molte sfide risolte sul filo di lana, la week 15 si apre subito con un Thursday Night da sogno che deciderà la regina della AFC. Vediamo quali sono le partite da non perdere per questo weekend che prevede anche due partite al sabato sera.

Los Angeles Chargers (10-3) @ Kansas City Chiefs (11-2), venerdì 14 dicembre ore 02:20 (diretta Dazn)

La differenza in classifica tra le due formazioni è di fatto la vittoria dei Chiefs nel primo scontro diretto in week 1. Ora si giocano non solo la division, ma con ogni probabilità anche il seed #1 nella griglia AFC, che significa fattore campo per tutti i playoff e bye al primo turno. Non un dettaglio da poco.

Sia Patrick Mahomes che Philip Rivers sono tra i papabili al premio di MVP, con il primo leggermente favorito grazie anche alla strepitosa prestazione di domenica scorsa nel big match vinto contro i Ravens. Senza dubbio lo scontro frontale tra i due avrà un peso significativo sulla decisione finale.

Se il confronto tra i due attacchi è in equilibrio, decisamente diversa la situazione tra le due difese. Quella dei Chiefs è costantemente una delle peggiori dell’intera NFL, mentre il reparto difensivo dei Chargers può contare su diversi pezzi da 90 come il rookie Derwin James, il rientrante Joey Bosa e Melvin Ingram.

Dopo aver saltato le ultime due partite, ancora in dubbio la presenza del RB dei Chargers Melvin Gordon. I presupposti per assistere ad uno dei match più belli della stagione ci sono tutti, non mancate!


Dallas Cowboys (8-5) @ Indianapolis Colts (7-6), domenica 16 dicembre ore 19:00

Entrambe vengono da grandi vittorie in chiave playoff con Dallas che sembra aver trovato in Amari Cooper quel giocatore in grado di fare la differenza e ora il trend positivo di Dak Prescott e compagni fa paura a molti. Se i Cowboys hanno quasi messo un sigillo sulla Nfc East, i Colts sono riusciti a tenere aperta la division grazie al successo sui Texans e restano nel gruppone che si gioca le wild card a quota 7 vittorie insieme a Tennessee, Baltimore e Miami.

Una sfida chiave soprattutto per Indianapolis che non può permettersi passi falsi contro la difesa di Dallas, che non concede una partita sopra le 100 yards su corsa dalla week 3 contro Seattle.


Miami Dolphins (7-6) @ Minnesota Vikings (6-6-1), domenica 16 dicembre ore 19:00

La sorprendente e rocambolesca vittoria dei Dolphins (subito ribattezzata Miami Miracle) ai danni dei più quotati Patriots, ha lasciato intatte le speranze playoff della squadra della Florida che domenica si troverà di fronte una Minnesota ferita dal KO contro Seattle. I Vikings in questa stagione procedono a corrente alterna, un attacco poco convincente abbinata ad una buona difesa ma si tratta di un doppio passo indietro rispetto alla passata stagione.

Risultati immagini per vikings vs dolphins

Il rendimento di Kirk Cousins sta deludendo i tifosi viola che durante la offseason speravano di aver trovato finalmente un QB in grado di portarli al Super Bowl. Particolare attenzione al cornerback dei Dolphins Xavien Howard, già 7 intercetti e 19 passaggi deviati in stagione.


New England Patriots (9-4) @ Pittsburgh Steelers (7-5-1), domenica 16 dicembre ore 22:25 (diretta Dazn)

Alla luce dei risultati recenti, l’ennesima sfida tra Tom Brady e Ben Roethlisberger assume un significato diverso da quello che per tutti a inizio stagione sarebbe dovuto essere un anticipo dell’AFC Championship. Gli Steelers sono in una striscia aperta di 3 sconfitte e sembrano aver perso l’inerzia della parte centrale della stagione che li aveva portati in vetta alla division. Il calendario da qui alla fine non è dei più semplici e anche la partecipazione ai playoff è ora di nuovo in dubbio.

New England ha fallito malamente il primo match point per conquistare la division ma troppo spesso si compie l’errore di sottovalutare i Patriots. Quasi impossibile ottenere il fattore campo, più realistico invece l’obiettivo di vincere per provare a conquistare il seed #2 che vale il bye al wild card round.

Negli ultimi 11 incontri, 8 successi per i Patriots a fronte di sole 3 vittorie per Pittsburgh.


Philadelphia Eagles (6-7) @ Los Angeles Rams (11-2), lunedì 17 dicembre ore 02:20 (diretta Dazn)

Serve ormai un miracolo a Philadelphia per agguantare la post season e difendere il titolo conquistato la scorsa stagione. Carson Wentz è stato dichiarato out per tutto il 2018 a causa di un problema alla schiena, quindi nelle ultime tre settimane toccherà nuovamente a Nick Foles guidare gli Eagles in cabina di regia.

I Rams vengono dalla sconfitta di Chicago contro i Bears che ne ha leggermente ridimensionato l’attacco guidato da Jared Goff, rimasto a quota 6 punti. La division e il bye sono al sicuro ma troppo spesso si è visto come un finale di stagione in calo rischia di essere pagato pesantemente ai playoff.

Risultati immagini per eagles rams

Sarà un Sunday Night dalle motivazioni differenti con gli Eagles costretti a vincere per restare a galla e i Rams che non si lasceranno sfuggire l’occasione di estromettere i detentori dell’Anello, in quello che i tifosi di Los Angeles sperano possa essere un passaggio di consegne.

21 anni, studente di ingegneria informatica e pallavolista fin dall’età di 7 anni. Appassionato di sport e della competizione ad alto livello. In particolare F1, MotoGp, ciclismo e da qualche anno anche NFL.


La tua opinione è preziosa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: