#AgendaVSRubriche

#AgendaVS: i migliori dieci eventi sportivi del mese (Aprile 2019)

0

Siamo all’inizio di un nuovo mese e giunge quindi il momento di un nuovo numero di #AgendaVS. Con l’arrivo di Aprile si avvicina davvero il meglio degli sport di squadra tra calcio, pallavolo e basket. Le discipline individuali non ci deludono, tra l’entrata nel cuore della stagione ciclistica e quella della corsa su strada per esempio. Andiamo subito a stilare la classifica degli appuntamenti da non perdere assolutamente e come seguirli in diretta tv.

1) Parigi-Roubaix (14/4)

Parigi-Roubaix, due parole, un simbolo. Per il ciclismo la classica che si disputerà il 14 Aprile è diventata nel corso degli anni una delle corse di un giorno più importanti di tutto il calendario ciclistico internazionale. Patria del pavé e casa per molti campioni come Eddie Merckx e Francesco Moser, quest’anno la corsa presenterà un percorso leggermente diverso, includendo nel settore 28 (Briastre – Viesly) un omaggio alla memoria di Michael Goolaerts, ciclista deceduto durante l’ultima edizione. Favoriti d’obbligo Peter Sagan e Greg Van Avermaet, vincitori delle ultime due edizioni ma attenzione alle possibili sorprese dietro l’angolo. Diretta Rai Sport.

2) Maratona di Boston (15/4)

Quella di Boston è una delle maratone più prestigiose e affollate al mondo, nonché la più antica tra tutte. Anche quest’anno ha rispettato la lunga tradizione, svolgendosi il terzo Lunedì del mese di Aprile in occasione del Patriots’ Day. L’edizione dello scorso anno fu caratterizzata da una fitta pioggia e temperature basse, che non hanno fermato i 20000 partecipanti, soprattutto il giapponese Yuri Kawauchi, vincitore al maschile, e Desiree Linden, vincitrice al femminile. Sperando in una giornata tipicamente primaverile, siamo sicuri che anche questa 123esima Maratona di Boston regalerà emozioni, non solo alle tantissime persone in gara.

3) Inizio Playoff NBA (13/4)

E’ finalmente quel periodo dell’anno. 16 teams, 1 goal. Come dicono dall’altra parte dell’oceano. Nulla è paragonabile all’intensità e alle emozioni espresse nella pallacanestro dei playoff NBA. I Golden State Warriors inseguono il terzo titolo consecutivo ma nella Western Conference la strada verso l’anello, anche per loro, sarà durissima. A Est il dominio di Milwaukee verrà messo a dura prova: Toronto, Philadelphia e Boston si candidano per un posto in finale. Diretta Sky Sport.

4) Liegi-Bastogne-Liegi (28/4)

Il trittico delle Ardenne si chiuderà con la Liegi-Bastogne-Liegi, edizione che quest’anno si concluderà di nuovo nella città di Liegi, a distanza di 28 anni dall’ultima volta con la vittoria di Moreno Argentin nel 1991. Dopo lo splendido trionfo di Bob Jungels della scorsa stagione, tutti a caccia di Alaphilippe (Deceuninck – QuickStep), indicato da tutti come l’uomo da battere dopo un inizio di stagione col botto, con la splendida ciliegina della vittoria a Sanremo. L’arrivo a Liegi modifica sostanzialmente il percorso nell’ultima parte: l’ultima salita sarà la Côte de la Roche-aux-Faucons a poco più di 15 km dal traguardo, trampolino perfetto per un arrivo quanto mai incerto, magico e affascinante come quello della Doyenne. Diretta Rai Sport.

5) Masters 1000 Montecarlo (15-21/4)

Uno degli appuntamenti più interessanti nel mondo tennistico da seguire nel mese di aprile è il Masters 1000 di Montecarlo che si disputerà nella settimana dal 15 al 21 aprile. Sarà un test fondamentale in vista del Grande Slam di maggio in Francia. Occhi puntati sul detentore del torneo ed autentico dominatore della terra rossa, Rafa Nadal. Il maiorchino è campione ormai da tre anni consecutivi. Tra i partecipanti gli italiani Fognini, Cecchinato, Seppi e Berrettini. Insidie per Nadal sono senza dubbio Djokovic, vincitore per una volta nel bel mezzo del dominio Nadal e Thiem. Mancherà come annunciato da lui stesso, Roger Federer. Diretta Sky Sport.

  6) Semifinali Champions League di Volley (3/4-10/4)

La novità più rilevante del nuovo format della Champions League riguarda le semifinali che da quest’anno non saranno più all’interno della Final Four ma si svolgeranno sul classico doppio confronto andata-ritorno. La sfida più interessante è senza dubbio Kazan-Perugia. Osservato speciale Wilfredo Leon che ritrova i suoi ex compagni con cui ha vinto le ultime 4 edizioni del torneo. Da non perdere il confronto tra i due opposti più forti al mondo: Aleksandar Atanasijevic e Maxim Mikhaylov.
Nell’altra semifinale, Civitanova affronta i polacchi del Bełchatow con ottime chanche di raggiungere la finale di Berlino. L’Italia sogna uno storico derby. Diretta DAZN.

7) Formula E, Roma E-Prix (13/4)

Il 13 aprile 2019 la Formula E si trasferisce a Roma per il settimo round della stagione. Dopo la Formula 1 a Monza, la Formula E è il secondo appuntamento più importante del calendario motoristico italiano; inutile dire che l’attesa si fa sempre più calda date le battaglie finora intraprese dai primi tre in classifica campionato: Vergne, Rowland e Da Costa. Il circuito dell Eur è uno dei più particolari del calendario in quanto si caratterizza per le sue curve, anche definite “spigoli”, che offrono la possibilità di sorpasso solo ai più coraggiosi. La griglia è composta da piloti provenienti da diverse categorie, curiosità che garantisce un’altissima qualità di guida che permetterà ai 30.000 spettatori di godere di un grande spettacolo, amplificato ancor di più dalla suggestione che solo Roma può dare. Diretta Italia 1.

8) Quarti di finale Champions League di Calcio (9-10/4 – 16-17/4)

Le migliori 8 d’Europa si sfidano per un posto in semifinale. Una Champions che sembra la Premier vista la presenza di ben 4 squadre inglesi. Due di queste (Tottenham e Manchester City) si affronteranno in un derby mozzafiato. Il Liverpool non dovrà sottovalutare il Porto. Tra l’Old Trafford e il Camp Nou si giocherà una doppia sfida tra due giganti a livello mondiale. Un match stellare e carico di tensione. La meteora Ajax, dopo il Real Madrid, incontra la Juventus di Cristiano Ronaldo. I bianconeri, forti della rimonta con l’Atletico, continueranno a lottare per provare a sfatare il tabù Champions. Partite imperdibili della competizione più bella: la Champions League! Diretta Sky Sport e Rai 1.

9) Playoff SuperLega, Quarti di finale (6/4)

Dopo sei mesi di stagione regolare, arriva finalmente il periodo più atteso dagli amanti del volley: i Playoff. Le quattro big del nostro campionato (Perugia, Trento, Civitanova, Modena) dopo aver vinto gara1 hanno la possibilità di chiudere subito la serie sapendo di avere poi l’eventuale gara3 decisiva in casa. Sulla carta chi rischia di più è Modena, che in campionato ha rimediato una sonora sconfitta da Milano, sorpresa della stagione e rinforzata dall’arrivo di Klemen Cebulj. Diretta Rai Sport.
                                10) Coppa del Mondo di Ginnastica ritmica, Pesaro (5/4)

La ginnastica sta vivendo un periodo particolarmente intenso e impegnativo, infatti sono tanti gli eventi importanti che si susseguiranno nel corso della stagione. Uno di questi è la rassegna iridata di ginnastica ritmica a Pesaro, che aprirà la stagione della Coppa del Mondo 2019. Le nazioni partecipanti saranno 40 e scenderanno in pedana oltre 170 ginnaste, per un evento internazionale di grande richiamo per atleti e appassionati. A rappresentare l’Italia ci saranno Alessia Maurelli e compagne affiancate dalle individualiste Milena Baldassarri, argento iridato al nastro e Alexandra Agiurgiuculese, bronzo mondiale alla palla. Le farfalle azzurre sognano in grande dopo l’argento al concorso individuale dello scorso anno. Diretta Rai Sport.

 

 

Account redazionale

Twitter: @vitasportivait

Instagram: @vita.sportiva

La Redazione
Account redazionale Twitter: @vitasportivait Instagram: @vita.sportiva

Comments

La tua opinione è preziosa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: