Olympique Lyonnais feiert den erneuten Titel; Jubel, celebration
CalcioSognavamo Beckham

Sognavamo Beckham – UWCL, brividi per Juventus e Fiorentina

0

L’urna di Nyon che ha dato ufficialmente il via alla campagna europea 2019/20 della Uefa Women’s Champions League (UWCL) non è stata decisamente benevola con le compagini italiane impegnate nel torneo.

Le campionesse d’Italia della Juventus Women affronteranno infatti nei sedicesimi di finale le vice-campionesse d’Europa in carica del FC Barcelona Femení mentre le vice-campionesse tricolore della Fiorentina Women’s FC dovranno affrontare l’Arsenal Women. Un doppio confronto di quelli veri, proibitivi da pensare nella fase iniziale della stagione.

Ricordiamo che alla fase ad eliminazione diretta sono approdate 32 squadre, di cui 20 squadre qualificate direttamente ai sedicesimi mentre le altre 12 squadre qualificatesi dal turno preliminare. Le fasce per il sorteggio sono state composte in base al coefficiente UEFA dei club (i cui punteggi sono dettati dai risultati in ambito europeo), inoltre nei sedicesimi e negli ottavi di finale non possono essere accoppiate squadre dello stesso Paese.

BARCELONA – Vice-campionesse della Liga e della UWCL, le catalane sono una compagine particolarmente talentuosa ed equilibrata che può vantare tra le sue fila giocatrici del livello di Lieke Martens, Stefanie van der Gragt, Jenni Hermoso, Melanie Serrano, Kheira Hamraoui e Asisat Oshoala. La formazione blaugrana fa del gioco di squadra il suo punto di forza per poter scatenare tutte le frecce offensive di cui è dotato.

ARSENAL – Le campionesse d’Inghilterra sono una formazione da rispettare profondamente. Squadra dal pedigree nobile (contano tra le altre cose al loro attivo una UWCL conquistata nel 2006/07) sono tornate sulla cresta dell’onda grazie all’acquisizione di giocatrici di livello internazionale come Vivianne Miedema, Danielle van de Donk, Tabea Kemme, Jill Roord e Danielle Carter. Le gunners hanno un gioco basato sulla potenza di alcune sue giocatrici e possono sfruttare il gioco aereo come poche.

Per le due italiane sarà una sfida di assoluto livello dove sarà possibile comprendere se il calcio italiano ha fatto quel passo in avanti seguito al Mondiale che ci ha visto protagonisti. Le gare di andata si giocheranno l’11-12 settembre (con la Juventus in casa e la Fiorentina in trasferta) mentre il ritorno il 25-26 settembre.

Redattore per la pagina Facebook 5-5-5 e da poco presente su VitaSportiva.

Creatore principalmente di contenuti inerenti al mondo del calcio femminile, un movimento nuovo e in crescita giustamente desideroso di grande attenzione.

Salvatore Suriano
Redattore per la pagina Facebook 5-5-5 e da poco presente su VitaSportiva. Creatore principalmente di contenuti inerenti al mondo del calcio femminile, un movimento nuovo e in crescita giustamente desideroso di grande attenzione.

Comments

La tua opinione è preziosa