Statistiche e Record

I Record del mese – Novembre 2020

0

Nuovo appuntamento con la rubrica “I record del mese” nella quale ci concentriamo sugli eventi sportivi di novembre. Ampio spazio a un finale di stagione del Motomondiale che si preannuncia ricco di record.

MotoGP: Campione del Mondo con meno vittorie in stagione

Detentore: Nicky Hayden – 2
Pretendenti: Joan Mir – 0, Andrea Dovizioso e Maverick Vinales – 1

Con tre gare ancora da disputare, e una situazione di estremo equilibrio al vertice, il Campione del Mondo potrebbe essersi accaparrato meno di 2 vittorie in stagione, tante quante il compianto Nicky Hayden ne conquistò nel 2006, quando vinse il titolo. Nel caso in cui a trionfare dovesse essere Joan Mir, lo spagnolo potrebbe battere anche il record (3 vittorie, sempre di Hayden) di iridato con il minor numero di successi in carriera, in questo caso addirittura zero.

MotoGP: Stagione con maggior numero di vincitori

Detentore: 2016 (Jorge Lorenzo, Marc Marquez, Valentino Rossi, Jack Miller, Andrea Iannone, Cal Crutchlow, Maverick Vinales, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso) – 9
Pretendente: 2020 (Fabio Quartararo, Brad Binder, Andrea Dovizioso, Miguel Oliveira, Franco Morbidelli, Maverick Vinales, Danilo Petrucci, Alex Rins) – 8

Abbiamo già detto della situazione di equilibrio in MotoGP e dopo aver battuto, anzi stracciato, il record di piloti a podio in stagione, il 2020 potrebbe diventare l’anno con più piloti diversi a salire sul gradino più alto del podio. Nel 2016 furono in 9 a conquistare almeno una vittoria, uno in più del 2020 che però può puntare su un paio di pretendenti al successo ancora a secco come Joan Mir e Jack Miller, oltre alla sorpresa delle ultime gare Alex Marquez.

F1: Hat Trick in stagione

Detentore: Alberto Ascari (1952) e Michael Schumacher (2004) – 5
Pretendente: Lewis Hamilton – 3

Lewis Hamilton sta viaggiando sempre più spedito verso la conquista del settimo mondiale ma, nel frattempo, sta mettendo il proprio nome in cima alle più importanti classifiche del libro dei record della Formula 1.

Oggi ci soffermiamo sul record di Hat Trick (Pole+Vittoria+Giro Veloce) in stagione. In testa troviamo Alberto Ascari e Michael Schumacher a quota 5 Hat Trick, mentre Lewis Hamilton nel 2015 e nel 2017 si è fermato a 4.

Con ancora 5 gare da disputare e già 3 triplette messe a segno (Hungaroring, Mugello, Portimao), può essere questo l’anno giusto per siglare l’ennesimo primato.

Ciclismo: Liegi + Vuelta

Detentore: Eddy Merckx – 1 (1973)
Pretendente: Primoz Roglic

Nella storia del ciclismo solo una volta un corridore ha trionfato alla Liegi-Bastogne-Liegi e alla Vuelta a Espana nella stessa stagione. Nel 1973, uno dei suoi anni d’oro, Eddy Merckx riuscì nell’impresa a cui aggiunse anche Giro d’Italia e Parigi-Roubaix.

Lungi dal fare scomodissimi paragoni ma la stagione di Primoz Roglic è stata a sua volta di altissimo livello con il secondo posto al Tour de France e la vittoria nella Doyenne. Se dovesse riuscire a conquistare la corsa a tappe spagnola per la seconda volta consecutiva eguaglierebbe un primato fin qui unico.

Tennis: Titoli ATP Finals

Detentore: Roger Federer – 6
Pretendente: Novak Djokovic – 5

Una stagione anomala, senza Wimbledon e con moltissimi tornei cancellati, ma le ATP Finals, il tradizionale torneo di fine anno con i migliori 8 tennisti rimane in calendario. Assente Roger Federer, ci saranno invece Novak Djokovic e Rafael Nadal. Se il primo dopo i trionfi del 2008, 2012, 2013, 2014 e 2015 va a caccia della sesta affermazione, lo spagnolo è invece ancora alla ricerca della prima vittoria. La vecchia guardia dovrà difendersi dalle nuove leve tra cui il campione uscente Stefanos Tsitsipas.

Tennis: Golden Slam + ATP Finals + Coppa Davis

Detentore: Andre Agassi
Pretendente: Rafael Nadal

Restiamo in tema ATP Finals con Rafael Nadal che ha l’occasione di diventare il secondo a vincere in singolare tutti i più importanti tornei del tennis: i 4 Slam, la Coppa Davis, la medaglia d’oro alle Olimpiadi e appunto le Atp Finals.

Ci è riuscito per ora solamente Andre Agassi mentre tra i tennisti in attività, a Roger Federer e Novak Djokovic manca il trionfo Olimpico.

Freccette: vittorie in World Cup

Detentori: Inghilterra e Paesi Bassi – 4
Pretendenti: Inghilterra e Paesi Bassi – 4

Fin dal 2010, anno della prima edizione, la World Cup è stata un duopolio Inghilterra-Paesi Bassi. Le due superpotenze si sono spartite ben 8 delle 9 edizioni con 4 successi e una finale persa a testa e sono le favorite anche per quest’anno.

La Scozia campione uscente si presenta al via senza la super coppia Wright-Anderson. Tra le teste di serie attenzione al Galles.

NFL: Partite con 20+ punti segnati

Detentore: Denver Broncos (2012-2014) – 30

Pretendente: Baltimore Ravens – 30

Nella sconfitta di domenica contro gli Steelers, rivali divisionali e ancora imbattuti, i Baltimore Ravens hanno eguagliato la striscia più lunga di partite con almeno 20 punti segnati.

Con 30 partite consecutive infatti erano i Denver Broncos e il loro attacco infernale guidato da Peyton Manning i precedenti detentori di questo record. Riusciranno Lamar Jackson e compagni ad allungare la serie?

I record di ottobre

Dopo aver visto i record di novembre facciamo come sempre un salto all’indietro e andiamo al mese di ottobre per vedere quali delle previsioni si sono poi avverate.

Record battuti o eguagliati

GP disputati in F1

Kimi Raikkonen è diventato il pilota con più Gran Premi in F1 superando Rubens Barrichello.

Partite playoff NBA

LeBron James è diventato il giocatore NBA con più partite disputate nei playoff.

Vittorie del Sei Nazioni

Grazie al successo sull’Italia e alla successiva sconfitta dell’Irlanda contro la Francia, è l’Inghilterra ad aggiudicarsi il Sei Nazioni 2020 raggiungendo il Galles a quota 39 vittorie.

Rigori parati in Serie A

Un record che sa quasi di beffa per Samir Handanovic che con il rigore parato a Ibrahimovic nel derby ha superato Pagliuca in questa classifica. Peccato che il rigore in questione sia stato respinto e poi trasformato dallo svedese del Milan che con una doppietta ha deciso la stracittadina milanese.

Record rimandati

Vincitore più anziano del Giro

Nulla da fare per Vincenzo Nibali, per lui un Giro d’Italia chiuso in settima posizione ma ben lontano dall’idea di salire sul podio di Milano.

Tornei Slam vinti

Serena Williams ha detto di nuovo addio al sogno di rincorrere Margaret Court e lo slam numero 24 a causa di problemi fisici durante il Roland Garros.

Sanremo, Fiandre e Roubaix in una stagione

Con un pizzico di follia avevamo proposto questo record nella precedente puntata e a dire il vero Wout Van Aert non è andato distante dal trionfare al Giro delle Fiandre. La Parigi-Roubaix invece è stata annullata.

Punti in Superlega

Niente record per Nimir Abdel Aziz per il momento ma le sue prestazioni stanno trascinando Trento in un avvio di stagione difficile.

Si ringraziano per il prezioso contributo Simone Cappelli e Vincenzo Bruno.

Davide Bottarelli
23 anni, laureato in ingegneria informatica e pallavolista fin dall'età di 7 anni. Appassionato di sport e della competizione ad alto livello. In particolare F1, MotoGp, ciclismo e da qualche anno anche NFL.

Comments

La tua opinione è preziosa

Login/Sign up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: