Statistiche e RecordVS Consiglia

Tutti i numeri dello sport – Gli scudetti in Italia

1

I nove scudetti consecutivi conquistati dalla Juventus rappresentano l’ennesimo record ritoccato, per quel che concerne il mondo del pallone (uomini e donne, non fa differenza), in Italia. Tuttavia, se allarghiamo il discorso all’intero universo degli sport di squadra del Bel Paese, c’è chi ha saputo fare ancora meglio dei bianconeri di Torino.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Il primato assoluto unisex è infatti appannaggio del Benetton Treviso rugby, grazie alla sua sezione femminile; è bene ricordare, tuttavia, che i primi sette dei diciannove titoli tricolori consecutivi ottenuti dalla società della Marca trevigiana sono stati conseguiti agli albori del pallone ovale rosa, allorché il Torneo nazionale si giocava sotto l’egida della UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), tra il 1985 e il 1991. I successivi dodici allori ininterrotti vinti dalle “Red Panthers” tra il 1992 e il 2003 sono arrivati, invece, sotto la sopraggiunta giurisdizione della FIR (Federazione Italiana Rugby). Dei 23 scudetti complessivi nella bacheca delle bianco-rosso-verdi, quelli per i quali si può propriamente parlare di titoli “federali” sono gli ultimi 16.

Tornando alla stretta attualità, la serie aperta dei bianconeri (2012-2020) non ha eguali tra quelle vigenti. Difatti, a causa della pandemia, la striscia di quattordici campionati consecutivi della Pro Recco nella pallanuoto maschile (2006-2019) ha subito una forzata, probabilmente temporanea, battuta d’arresto. Lo scudetto della waterpolo (così come quello della stragrande maggioranza degli sport di squadra nazionali) non è stato invero assegnato e la stagione definitivamente annullata lo scorso maggio, su decisione della FIN (Federazione Italiana Nuoto). La squadra ligure di Patron Gabriele Volpi, che deteneva il primato assoluto di titoli nazionali consecutivi tuttora in corso, si colloca al secondo posto unisex, dietro alla Vecchia Signora del calcio (36), come numero di scudetti assoluti (33), potendo peraltro vantare diversi record d’imbattibilità e la più lunga striscia di partite vinte consecutivamente (73) nella storia degli sport di squadra della Penisola.

Completa il podio nazionale un’altra società piemontese, ossia il Novara di hockey su pista maschile, con 32 titoli complessivi (l’ultimo datato 2002, al culmine di una serie trionfale di nove campionati vinti in dieci stagioni). Il prestigioso club subalpino si è attualmente ricostituito, dopo più di un decennio di interruzione totale dell’attività agonistica.

Secondo al momento solo al Recco in campo maschile, da segnalare lo storico filotto di titoli conquistati dagli allora invincibili Lions Bergamo. Superpotenza del Football Americano maschile europeo, è stata capace di inanellare undici Superbowl consecutivi tra il 1998 e il 2008, prima di imboccare una vertiginosa parabola discendente che la vede attualmente militare nella Seconda Divisione FIDAF (Federazione Italiana di American Football). Il team lombardo detiene tuttora il record d’imbattibilità nel campionato italiano con 73 partite di fila vinte tra il 1998 e il 2006, curiosamente la stessa cifra raggiunta dai bianco-celesti in vasca.

Immediatamente dietro alle Red Panthers, in campo femminile così come in quello assoluto, si colloca l’Orizzonte Catania, corazzata della pallanuoto femminile internazionale. La società siciliana si può fregiare di quindici tricolori di fila tra il 1992 e il 2006, e diciannove complessivi in venti stagioni, allargando il quadro fino al 2011, serie interrotta solamente dalla sconfitta nella finale scudetto, ad opera della Fiorentina, nel 2007. In tutto sono 20 gli allori assoluti conseguiti dalle catanesi nella storia del club.

Prima dell’affermazione dei campionati italiani femminili di rugby e pallanuoto, il primato assoluto di titoli consecutivi apparteneva alla gloriosa Olimpia “Teodora” Ravenna. Storica società della pallavolo nazionale, è stata in grado di mettere assieme undici scudetti filati tra il 1981 e il 1991, salvo poi declinare, sino a scomparire per lungo tempo, dalle alte sfere del volley rosa. Attualmente le romagnole giocano in serie A-2, con l’obiettivo di rinverdire i fasti di un tempo.

Realtà coeva sicuramente poco conosciuta dell’universo femminile sportivo nazionale sono, infine, le “Eagles” di Bolzano nell’hockey su ghiaccio. La società sudtirolese è stata capace di monopolizzare il campionato italiano tra il 2010 e il 2018, conquistando nove titoli consecutivi, proprio come la Juventus. Un dominio interrotto solamente dall’Alleghe Girls al termine della scorsa stagione, l’ultima portata a termine prima dell’annullamento di quella corrente.

Immagine in evidenza: @juventusfc – twitter

Luca Lottaroli

1 Comment

  1. «Ci sono tre tipi di bugie: le bugie, le sfacciate bugie, e le statistiche» (Mark Twain)

La tua opinione è preziosa

Login/Sign up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: